CHI SIAMO

 

Mi presento, mi chiamo Filippo Piazza e questa è la storia di RIGAMO.

RIGAMO nasce nel 2015 dal mio incontro con Carla Garito. Ci siamo conosciuti  tra i banchi di scuola al liceo Scientifico abbiamo proseguito insieme fino alla laurea in architettura all'università di Palermo. Per noi era chiaro che quello che volevamo fare era creare borse.

Prepariamo la nostra prima collezione, affiancati dal maestro pellettiere Marco Pesce, burbero e geniale della cui esperienza non smetterò mai di ringrazialo per avermene fatto dono. Il progetto era ambizioso, tre modelli, 150mila possibili personalizzazioni e un sistema produttivo che realizzando su ordinazione riduceva al minimo gli sprechi e gli impatti. 

Vinciamo la selezione internazionale Decoded Fashion Milan ed entriamo in contatto con le maggiori aziende italiane del settore. Nascono i primi tentatavi di collaborazione con grandi casa di moda fiorentine e milanesi, progetti temerari di personalizzazione digitale che si concludono però con un nulla di fatto.

Demoralizzati e con scarse risorse economiche rientriamo in sicilia, ripartiamo daccapo in un piccolo laboratorio dove iniziamo a lavorare a nuovi prototipi.

L'idea è sempre la stessa realizzare oggetti semplici, la cui verità sia nella struttura, nelle linee essenziali giustificate dalla propria funzione.

Iniziamo riscoprendo vecchi magazzini di pelli dismesse, il tema dello sfruttamento nella grande produzione diviene centrale. Nasce così la nuova linea di accessori. 

Incontro giovane designer Mattia Piazza, magico e visionario. Mattia mi ha insegnato l'importanza e la concretezza dei sogni. La collezione trova il suo pubblico nel suo alteir CASA PRETI e la nostra attenzione si può così concentrare verso una sempre maggiore impegno verso la sostenibilità. 

Nel periodo di quarantena la sfida dentro di me si fa più ardua, volevo riuscire nel proporre una collezione che fosse realmente animal free, trasferendo l'ideale di bellezza verso qualcosa che fosse allo stesso tempo altrettanto buono.

Nasce così rigamo.it uno spazio che vuol essere un punto di partenza per una moda lenta, attenta a ciò che ci circonda e al mondo in cui spero di vivere.

Spero che sia un viaggio che vogliate compiere insieme a noi.